Il tuo carrello
Continua gli acquisti

No saldi, prezzi giusti 365 giorni l'anno

Iscriviti alla newsletter per la spedizione gratuita

Ricicla i tuoi maglioni nei negozi Muji di Milano

Spedizione gratuita in Italia per ordini sopra i 100 €

Resi e cambi taglia gratuiti

Il Nostro Team

VIENI A CONOSCERCI!

Innovazione

Ci piace stare al passo con i tempi e tenerci aggiornati su cosa accade intorno a noi.

Caos

Le nostre scrivanie sono sempre un disastro, ma è proprio da qua che nascono le nostre grandi idee.

Sostenibilità

Ci impegnamo ogni giorno per promuovere un cambio di rotta verso una realtà più sostenibile per il nostro pianeta.

Tortelli

Da italiani (e soprattutto toscani) quali siamo, l’amore per la buona cucina casareccia non poteva di certo mancare.

Chi siamo

Il nostro team è composto sia da persone giovani, sia da persone con una notevole esperienza lavorativa alle spalle.
È proprio questa voglia di contaminazione che ci sprona ad andare avanti affrontando nuove sfide ogni giorno.

Niccolò (l’irrequieto)Founder

Niccolò non si ferma mai, lavora sempre: succede addirittura che si addormenti a lavoro o fissa il vuoto, il suo quadro preferito.

A volte non ti ascolta, si perde nei suoi pensieri, chissà dove sta. Lo chiami, lo chiami e non risponde. Anzi, peggio, a volte ti dice di sì ma non ti ascolta.

Ha una passione carnale per il cinema, non smette mai di guardare film o di citarli. Un’altra sua passione è il bosco, tramandata da suo padre Dante che sin da piccolo lo portava a cercare funghi e asparagi.

Niccolò crede fermamente che nel suo piccolo ognuno di noi possa fare la differenza, passo dopo passo, scalino dopo scalino, pellicola dopo pellicola.

Daniele (l’operativo)Product Developer

Daniele una volta calpestò senza volerlo i piedi di Camilla, la quale subito gli domandò: “Sei del segno dei pesci?”.
Ci aveva preso in pieno!

Daniele si ritiene una persona fortunata: nella vita ha trovato il modo di fare il lavoro che gli piace e con persone che gli piacciono.
Questo ahimè gli fa passare gli anni troppo in fretta….ma sicuramente non si annoia ricercando tessuti e nuovi modi di produrre vestiti!

Cerca di fare sempre quello che gli piace con il criterio però di costruire e creare qualcosa.

Daniele pensa che creare sia il miglior metodo di cambiare le cose con la volontà di migliorarle.

Chiara (la vegetariana)Fashion Designer

Chiara, è la nostra designer. Finalmente una vegetariana nel gruppo!

Vive perennemente con la testa fra le nuvole: ogni singolo particolare che nota nel mondo attorno a sé può farla partire per un viaggio verso mondi lontani e sconosciuti. Quando succede rimane con lo sguardo fisso: sembra che ti guardi male, ma in realtà non ti vede neanche.

Quando non disegna si perde in mille altri progetti: un giorno è la fotografia, un giorno la cucina, un giorno il giardinaggio, un altro ancora la scrittura.

Ogni volta che ne ha la possibilità si rifugia al mare, si butta in acqua, riordina le idee e poi torna a creare. Pensa addirittura di essere stata un pesce in una vita precedente. Probabilmente è davvero così.
Il suo motto? Saranno il garbo, la gentilezza e la meraviglia a salvare il mondo.

Andrea (il cantante)Product Developer

Se c’è un problema da gestire o una soluzione da trovare lì c’è Andrea. Sale sul furgoncino Rifò e si catapulta dai nostri artigiani per capire cosa sta succedendo, assicurandosi che tutto vada per il verso giusto.

Tentato da Trello, ma old school nell'anima: senza i suoi appunti scritti a mano e le cartelline fisiche è perduto. In realtà in ufficio tutti le bramano e puntualmente vanno ad attingere scombinandogliele.

Se lo trovate per la strada che canta al telefono non vi preoccupate, è un cantante e probabilmente sta registrando alcuni appunti musicali che gli serviranno per scrivere il suo prossimo pezzo.

Vede la sua vita come un magnifico “volo a mezz’aria” ed attraverso la sua musica riesce a dire quello che spesso non esprime diversamente.

Martina (la precisa)Communication designer

Compilatrice seriale di “to do list”, bevitrice compulsiva di tisane, riflessiva e nostalgica fin dalla nascita.
Nella vita, come nel lavoro, ama essere in un “team” perché le dona quella sicurezza che non fa parte del suo carattere.

Mentre tutti desiderano andare in vacanza in una spiaggia caraibica, il suo sogno nel cassetto è vedere l’aurora boreale. Non a caso la stagione che preferisce è l’inverno.

Il suo più grande amore è la fotografia. Adora premere il tasto della macchina fotografica e muoversi intorno al soggetto per cambiare punti di vista, come cerca di fare nella vita.
Le piace fermarsi ad osservare i dettagli che nessuno nota, come una pozza in cui si riflette un edificio oppure il muro scrostato di un vecchio palazzo. Odia invece stare dall’altra parte dell’obiettivo.

Eleonora (la fact-checker)Communication Specialist

Il dubbio è il regno di Eleonora. Verifica e mette tutto in discussione, dalla sua scelta del taglio dei capelli fino alla migliore strategia di marketing. A completare il quadretto un istinto irrefrenabile per l’argomentazione e la critica, probabilmente dovuto alla sua metà francese.

Curiosa e testarda, non c’è modo di distoglierla quando si mette in testa di provare a fare una cosa, come quella volta che provò 5 volte di fila a fare la maionese, e alla fine ci riuscì.

Tra le sue passioni la natura, cucinare cibo asiatico e il vintage in tutte le sue forme.

Ah e ovviamente scrivere, la sua principale attività per Rifò, con una convinzione che la guida: “il mezzo è il messaggio”, ma il mezzo senza messaggio è una scatola vuota.

Bianca (la barcellonese)Video Content Creator

Di ritorno a Firenze dopo un po’ di anni a Barcellona, dove ha messo a fuoco il suo interesse per la moda sostenibile, Bianca è l’ultima arrivata nel team comunicazione di Rifò.

Maniaca dell’ordine o disordinata cronica? Ancora lo sta cercando di capire, ma intanto pratica un decluttering terapeutico per tutto l'ufficio.

Fin da piccola giocava con le prime videocamere, che registravano probabilmente solo in bianco e nero. Le piacerebbe un giorno unire in una sola clip tutti i frame più importanti della sua vita.

Ah una cosa importante: i video non si montano senza il dolcino dopo pranzo, se non c’è cioccolata, non c’è concentrazione.

Lara (la cosmopolita)Customer Service

Lara è l’ultima new entry in casa Rifò e la persona da cercare quando hai bisogno di una mano: infatti è proprio lei che ti risponderà quando chiami in ufficio.

La sua pazienza e la sua solarità mixati al suo essere poliglotta, la rendono bravissima nel customer service.

Apparentemente riservata, in realtà è molto curiosa e ha mille interessi. Adora le lingue e le culture straniere. Ama i viaggi, e non disdegnerebbe sicuramente neanche la possibilità di farne uno intergalattico!

L’altra metà della mela delle sue passioni è costituita dalla danza del ventre, un'attività che l'ha arricchita tantissimo.

Il mondo è la sua casa, per questo sostiene che ognuno di noi debba contribuire a renderlo ogni giorno un pochino meglio del giorno prima.

Michele (Gianni)Shipping Manager

Cordialità e gentilezza a pacchi contraddistinguono Michele. Infatti è proprio lui che li confeziona e gestisce le spedizioni del nostro e-commerce. Se mai ti capiterà di imbatterti in una sua mail di risposta riguardo ad un ordine te ne accorgerai per il servizio impeccabile e diretto.
Detto anche Gianni, sul suo vero nome aleggiano leggende che ha deciso di alimentare per potenziare quell'alone di mistero che lo contraddistingue, insieme al suo inseparabile ciuffo sugli occhi. Ma attenzione, per nessun motivo vuole essere chiamato surfer, anche perché non sa nemmeno nuotare.
A tempo perso gamer, designer di e-cars e intrepido pescatore... anche se lui si reputa soprattutto un ciclista mancato che avrebbe regalato spettacolo al Giro d'Italia.

Lia (la multitasker)Designer

Lia è pronta ad accogliere gli altri con un sorriso e una buona parola: in tasca ha sempre il modo di unire e aiutare gli altri.

Oltre a portare il buon umore (e, non meno importante, il caffè), si occupa del design di articoli per la casa e degli spazi in cui lavoriamo.

Con la sua creatività di industrial e textile designer, infatti, ha curato i dettagli della nostra nuova sede e dato vita a piccole opere d’arte ricavate dalla nostra materia prima: la lana.

Dalle sue radici multiculturali prendono vita le idee. La sua sensibilità all’arte è ben ancorata a terra da un profondo senso pratico.

Potreste trovarla perciò in cima a una scala intenta a martellare, costruire, o aggiustare qualcosa, e anche in quel caso troverà il modo di darvi una mano.

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza utente come specificato nella Cookie Policy
Accetta
EUR
IT
EUR