Il tuo carrello
Continua gli acquisti

Spedizione gratuita in italia a partire da 80€

Iscriviti alla nostra newsletter!

Resi e cambi taglia gratuiti

La giacca avanguardista

LA PRIMA GIACCA IN COTONE DENIM RIGENERATO DI RIFÒ

Perché ci immaginiamo un futuro dove non ci sia più bisogno di utilizzare risorse vergini.

Ernesto, la giacca avanguardista maschile e Greta, quella femminile, prendono ispirazione per il loro design dal mondo del workwear. Sono dedicate a due figure visionarie degli anni ‘20: Ernesto Thayat e Greta Garbo, assoluti anticipatori dei tempi nell'ambito del costume e della moda.

Love your denim

Ricordiamoci di fare le cose con passione

Da vecchi jeans ad
un nuovo filato

La nostra giacca di jeans è realizzata in maniera etica e sostenibile.
Utilizziamo un filato composto all’80% da cotone rigenerato, al 15% da cotone naturale e al 5% da altre fibre*.
Il colore è quello originale dei vecchi jeans, poiché la nuova fibra non viene sottoposta ad una nuova colorazione. In questo modo si riducono notevolmente i consumi di acqua e i prodotti chimici utilizzati durante la produzione. 

*ALTRE FIBRE: nelle cuciture dei jeans si usano differenti tipi di filato che, durante la rigenerazione, vengono incorporati nel nuovo filato. Per questo non siamo in grado di specificare la loro composizione.

Un tessuto “rifoluzionario”

Ogni singolo dettaglio del tessuto della Giacca Avanguardista è stato disegnato e sviluppato da Rifò: dal tessuto fino anche al nastrino. Dopo cinque mesi di studio e lavoro abbiamo creato un tessuto denim fatto con jeans rigenerati. La Giacca Avanguardista è infatti il primo capo Rifò per il quale abbiamo disegnato anche il tessuto, che si avvicina al denim più elegante in uso in altri tempi. L’aspetto però si presenta più tridimensionale, la mano è più morbida e piena, ma il peso del tessuto è pari a quelli dei denim normalmente usati oggi.

Curiosità:
La trama, il rovescio del tessuto, non è bianca come nel normale denim, ma celeste chiaro. Non è infatti possibile ottenere il colore bianco dal denim riciclato, se non sbiancandolo attraverso sostanze chimiche.

Prodotta a KM 0, ma questa volta ci siamo superati!

La Giacca Avanguardista è confezionata a 250 metri dal nostro ufficio: più a km 0 di così non era possibile! Anche il suo tessuto, interamente sviluppato da Rifò, è stato prodotto a Prato, a pochi chilometri da noi.

Come per tutti i capi Rifò cerchiamo di valorizzare le aziende locali e creare nuove opportunità di lavoro. Questo ci permette di ridurre al minimo la CO2 dovuta alla produzione di nuovi capi di abbigliamento.

Ispirazione Workwear

Ci siamo divertiti a progettare una giacca dal design contemporaneo resistente che richiamasse il mondo del workwear del ‘900. 

La Giacca Avanguardista infatti è piena di dettagli funzionali che trovano la loro utilità anche al giorno d’oggi.

Dettagli che fanno la differenza

Ciò che rende la nostra giacca davvero Avanguardista

Tasche

Tasche interne ed esterne capienti, comode per portare cellulare o portafogli

Greta ha due tasche esterne laterali di cui una con bottone oltre a due comode tasche interne.

Ernesto ha tre tasche esterne di cui una sul petto realizzate con piccoli soffietti. Anche in questo caso sono presenti due tasconi interni longitudinali chiusi da un bottoncino.

Cartuccera

Nella giacca maschile Ernesto, sopra alla tasca esterna superiore, abbiamo pensato di richiamare ulteriormente lo stile workwear applicando una cartuccera realizzata con il nastro di filato di jeans rigenerato. Un dettaglio sofisticato e un piccolo tuffo nel passato, bello da lasciare vuoto ma molto comodo per chi ama avere sempre la penna o gli oggetti a portata di mano.

Bottoni

I bottoni a pressione della giacca Avanguardista sono posizionati in corrispndenza del cannoncino frontale come chiusura, sul polsino e nel fondo della giacca per regolare l’ampiezza con due possibilità. Comodi e di facile utilizzo, li abbiamo selezionati scegliendo materiali nickel free e con una galvanica bronzata realizzata in maniera sostenibile per l’ambiente e per la salute delle persone.

Nastrino

Le applicazioni sulla giacca di jeans Avanguardista sono fatte con un nastrino, anche questo sviluppato da noi con filato di jeans rigenerato. Il nastro è applicato per dare sostegno al tessuto e prevenirne l’usura all’interno del cannoncino e del polsino, come veniva fatto un tempo nel battitacco dei pantaloni.

La sostenibilità parte da te!

Iscriviti alla newsletter e avrai la spedizione gratuita sul tuo primo acquisto!

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza utente come specificato nella Cookie Policy
Accetta
Italian
IT