Il tuo carrello
Continua gli acquisti

Iscriviti alla newsletter per la spedizione gratuita

NO SALDI, PREZZI GIUSTI SEMPRE

Spedizione gratuita per ordini sopra i 100 €

Resi e cambi taglia gratuiti

Rifò x C.S Lebowski

Insieme per dare un tono all'ambiente

Cosa hanno in comune un giovane brand di abbigliamento fatto con fibre rigenerate e una squadra di calcio?

La stessa voglia di cambiare le regole del gioco e valorizzare la comunità dove sono nati.

E un completo sciarpa + cappellino 100% lana rigenerata.

Dare un tono all'ambiente

Rifò e il C.S Lebowski condividono il motto del film che ha ispirato la nascita di questa cooperativa sportiva: "dare un tono all’ambiente", con le risorse che abbiamo a disposizione. 

Ormai da tempo la Cooperativa Sportiva C.S Lebowski lavora e collabora con le attività del territorio, valorizzando rapporti umani e sociali. Per questo ha voluto estendere questo principio anche al mondo del suo merchandising con l’obiettivo di realizzare dei prodotti creati localmente e con attenzione alla sostenibilità.

Il Centro Storico Lebowski

La storia del Centro Storico Lebowski ci ha da subito affascinato perché dimostra che quando ci si crede davvero tutto è possibile.

Nel 2004 il Lebowski è una squadra di terza categoria che registra più sconfitte che vittorie; ha deciso di chiamarsi così per celebrare il protagonista del film che amano: Il Grande Lebowski. Questa squadra ha la fortuna di trovare un gruppo di ragazzi che la sceglie per diventare la sua tifoseria.

Da quel momento il progetto del Lebowski ha cominciato a crescere, fino a diventare oggi una Cooperativa Sportiva Dilettantistica che conta circa 1800 soci da tutto il mondo, una squadra maschile in promozione, una squadra femminile in serie C, due squadre di calcio a 5 e una scuola calcio gratuita.

Sosteniamo la scuola calcio

Abbiamo creato il Cappellino Dude e la Sciarpa Maude per dare un contributo economico a una delle loro attività più meritevoli: la scuola calcio gratuita e aperta a tutti i bambini e le bambine dai 5 ai 12 anni.

Grazie alla scuola calcio Francesco Bollo Orlando, che radica alcune delle sue attività nel giardino dei Nidiaci nel centro storico di Firenze, ogni anno circa 200 iscritti hanno accesso ad un’attività sportiva senza dover sostenere nessuna spesa.

Un aiuto concreto

Il ricavato del cappellino Dude e della sciarpa Maude andrà proprio a sostenere l'attività della scuola calcio del Lebowski, finanziando l’acquisto di nuovi palloni per la prossima stagione sportiva

Potrà sembrare un piccolo contributo ma in realtà un pallone da calcio ha un costo elevato per una cooperativa che si autofinanzia, più o meno 40 €. 

Considerato che ogni anno circa 200 bambini e bambine frequentano la scuola calcio Francesco Bollo Orlando, il costo dei soli palloni può arrivare anche a 8.000 €.